Descrizione Progetto

Wired – wire educational

In occasione dell’evento Ursino Buskers abbiamo presentato l’installazione “Wired” con l’obiettivo di supportare tutti i cittadini nel processo conoscitivo della città. L’installazione ha permesso di dare una percezione materiale del quartiere circostante il Castello Ursino, composto da pieni e vuoti, spazi pubblici e privati, per innescare una riflessione sull’attuale utilizzo degli spazi comuni e sulle funzioni che assolvono. Prendendo coscienza dei luoghi e della loro valenza, ogni cittadino ha avuto la possibilità di arricchire l’installazione attraverso post-it, con le proprie esperienze personali, quotidiane o occasionali.

DOVE

Piazza F. di Svevia – CT

QUANDO

SETTEMBRE 2018

PROGETTISTI

Antonino Caliò, Francesco Coniglione, Lucia Fagone Buscimese ,Simone Grasso, Agata Lipari Galvagno, Enrico Muschella, Celeste Sgarlato, Delia Valastro, Alberto C. Vecchio, Floriana L. Zappalà

Hai qualche domanda ?

CONTATTCI